Grace • Elegance • Simplicity

Photos & Prints by Marco Maroccolo


My photographs aim to express the sense of order, peace and beauty inherent in everything around me, creating images that simultaneously stimulate and calm the observer; lifting him or her spiritually, morally and intellectually. My choice of subjects is dictated by the emotion they evoke in me, by the geometric composition they occupy in space and by the quality of light that surrounds them.

My passion is for natural light, but unlike many who limit their creativity to an outdoor setting, I am uniquely drawn to indoor light – generous with contrasts of light and shadow, revealing unfamiliar and unseen perspectives of each subject – even if this means waiting hours for the briefest moment of perfection. I explore the extremes of illumination and darkness within all my landscapes, be they the extraordinary scenery offered by nature, or the grace of manmade art in the form of a statue, painting, or architecture. 

The medium of black and white digital photography forever challenges me to seek new locations, angles and emotions with which to tell my stories. With each new project I strive to attain more simplicity, more balance and more harmony. I am certain that I have acquired this method out of the need to escape the hustle and bustle of everyday life that sets the pace way too fast for a reflective mind. 

Perhaps the most important part of my journey is the use of pigment ink prints, signifying the culmination of my work. This most practical aspect of final attention and care affords me immense satisfaction and provides a sense of completion that fulfills my needs. For this purpose it is necessary to apply rigorous discipline and a good dose of patience: a natural progression of my intrinsic photography process.

Grazia • Eleganza • Semplicità

Fotografie & Stampe di Marco Maroccolo

 

Vorrei che le mie fotografie esprimessero il senso di ordine, pace e bellezza insita in ogni cosa che mi circonda, creando immagini in grado di fornire un piacevole senso di appagamento per arrivare all’animo di chi le guarda elevandolo spiritualmente, moralmente e intellettualmente. La scelta dei soggetti è dettata dall’emozione che essi suscitano in me, dalla composizione geometrica che occupano nello spazio e dalla qualità della luce che li avvolge.

La mia passione è per la luce naturale, ma a differenza di molti che limitano la loro creatività in un ambiente esterno, io sono attratto soprattutto dalla luce interna - generosa di contrasti di luce e ombra, rivelando le prospettive sconosciute e invisibili di ogni soggetto - anche se questo significa ore di attesa per un brevissimo istante di perfezione. Esploro gli estremi della luce e dell'oscurità in tutti i miei paesaggi, siano essi lo straordinario scenario offerto dalla natura, o la grazia dell'arte creata dall'uomo sotto forma di statua, la pittura, o l'architettura.

Il mezzo della fotografia digitale in bianco e nero mi spinge sempre a cercare nuovi luoghi, prospettive ed emozioni con cui raccontare le mie storie. In ogni nuovo progetto mi sforzo di raggiungere più semplicità, più equilibrio e più armonia. Sono certo che ho acquisito questo metodo dalla necessità di fuggire dal trambusto della vita quotidiana che impone un ritmo troppo veloce per una mente riflessiva.

Forse la parte più importante della mia esperienza è nella realizzazione di stampe a pigmenti d'inchiostro, il culmine del mio lavoro. Questo ultimo aspetto pratico, di attenzione e cura, mi dà una soddisfazione immensa e mi regala un senso di completezza che appaga le mie esigenze. Per ottenere questo è necessario applicare una disciplina rigorosa ed una buona dose di pazienza: una progressione naturale del mio processo fotografico.